Lignaggio

arizona

 

La conoscenza trasmessa dal Cerchio Sacro delle Donne fa parte del corpus di insegnamenti ed esperienze cerimoniali nella tradizione della Dolce Medicina della Danza del Sole.

La Dolce Medicina della Danza del Sole è un sentiero spirituale che ha lo scopo di lasciarsi alle spalle l’ignoranza, ogni tipo di schiavitù, la bigotteria, il razzismo, la guerra, i dogmi, la superstizione e seminare nelle future generazioni bellezza, potere, conoscenza e libertà.

È  un sentiero di antico lignaggio, in diretta discendenza dai Capelli Intrecciati, uomini e donne di medicina delle Americhe e dell’Oceania.
Questi uomini e donne di medicina si elevarono al di sopra della propria conoscenza tribale e si dedicarono a intrecciare conoscenza-che-funziona proveniente da molteplici tradizioni, istituendo la scuola del Serpente a Sonagli dell’Isola della Tartaruga (1250 a.C.).
Proprio come un serpente, a lungo il sapere dei Capelli Intrecciati rimase nascosto sotto terra, al riparo di coloro che avrebbero potuto abusarne.

Foto di Harley Swift Deer Reagan

Harley Swift Deer Reagan

Soltanto nei primi anni ’70, in risposta al richiamo di Nonna Terra, all’urgenza e all’apertura della famiglia umana, gli Anziani del Consiglio dei Capelli Intrecciati decisero di aprire parte della conoscenza a chiunque ricerchi una crescita personale e un risveglio spirituale.
Il Consiglio diede ad Harley Swift Deer Reagan il mandato di aprire il Sentiero della Dolce Medicina della Danza del Sole ai meticci.
E così fu: tenendo il sogno e la visione più grande, Swift Deer seminò conoscenza-che-funziona su scala globale.

Il simbolo della DTMMS

Il simbolo della DTMMS

I semi sono ora cresciuti in una rete mondiale di insegnanti, logge, gruppi di studio, associazioni affiliate che offrono workshop, opportunità cerimoniali, pubblicazioni e strumenti di apprendimento della Dolce Medicina a chiunque stia ricercando conoscenza, guarigione, crescita spirituale e maestria fisica. Il tutto sotto l’egida della Società di Medicina Meticcia della Tribù del Cervo: un’organizzazione educativa no-profit, centro spirituale sciamanico multidisciplinare il cui credo filosofico e psicologico riunisce il pensiero orientale con quello occidentale.